Archivi categoria: Festival Beat News

FESTIVAL BEAT 26

FESTIVAL BEAT 26 -Battle of the Bands
Salsomaggiore Terme (Parma) Italy
JUNE 27-28-29-30 JULY 1
Live Bands-Dj’s-Hawaiian Pool Party-Cocktails-Vintage Expo-Records-Pins-Memorabilia

SHUTTLE BUS
Friday 29th and Saturday 30th June
From Salsomaggiore Terme to AreaLive Ponte Ghiara
EVERY 45min
First Run from Parking Viale Del Lavoro(in front of Piscina Leoni) at 8pm
Last Run from AreaLive to Salsomaggiore Terme at 6am

FESTIVAL BEAT INFO POINT
VIALE ROMAGNOSI 20
(Close Caffè del Teatro)
From Wed 27th June ‘til Sun 1st July
Morning 11am-1pm Afternoon 3pm-6pm
Here you can ask info about Festival Beat,
Get our T-shirts and Merch

Presentatore-Anchorman-Sex Symbol
Mr BUDDY from Bologna

-MARTEDI 26 Giugno-
H 20.00
Bacio diVino(Tennis Club)-Salsomaggiore Terme
Welcome Dj set by Festival Beat Crew-Pizza and Mandolino

-MERCOLEDI’ 27 Giugno-
H 18.30
Bacio diVino(Tennis Club)-Salsomaggiore Terme
Campari’a’Billy, Spritz Boys & Drunk Girls
Start in the City
Party with Festival Beat Dj Crew
Fiat 500 Drive-in
H 21.30
Bacio diVino(Tennis Club)-Salsomaggiore Terme
Live and drink competition with
The LINK QUARTET (Italy)
Che dire, del Link Quartet, che non sia già stato detto e scritto? Per loro parlano i numeri (gli anni di carriera, la ricca discografia, i lunghi tour in giro per il mondo), parlano le ripetute (e applauditissime) partecipazioni passate al Festival Beat, ma parla soprattutto la musica, quel misto di Hammond-beat, exotica, lounge, funk/soul/garage che li ha resi famosi e riveriti. Per questo, anche al Festival 2018, successo garantito, come da copione (e Telegatto alla carriera per la band più sexy del pianeta!).
H 23.30
Allnight Party
Festival Beat Djs Crew
Venue:
Bacio diVino(Tennis Club)-Salsomaggiore Terme

-GIOVEDI’ 28 Giugno-
H 12.00 Food & Wine Buffet and Restaurant
Bacio Di Vino Salso(Tennis Club)
Viale del Lavoro 6-Salsomaggiore Terme
H 14.30-18.00
POOL PARTY
Piscina Leoni-Viale Del Lavoro, 2
with Festival Beat Dj Crew
H 18.00
GAZEBO di Viale Romagnosi-Salsomaggiore Terme
MAD BEATLE BOOTS Race
H 21.30
Live bands
THE MEN FROM S.P.E.C.T.R.E. (Svizzera)
Una nostra vecchia conoscenza, i Men From S.P.E.C.T.R.E. Gli svizzeri si erano esibiti al Festival Beat la bellezza di 16 anni fa, edizione numero 10 a Pianello Val Tidone. Ma siccome certe passionisono eterne, eccoli di nuovo al Festival pronti a rinverdire i fasti del passato. Dal vivo sono una garanzia, e gli appassionati di puro sixties-sound strumentale lo sanno bene. Per questo, siamo convinti che anche stavolta i Men From S.P.E.C.T.R.E. lasceranno il segno.
Oh!Gunquit (UK)
Il quintetto londinese è l’ennesima perla che va ad incastonarsi nel cartellone del Festival 2018. Tre ragazzi e due ragazze che riescono nell’intento di fondere garage, beat, ska, northern soul, surf e sci-fi, il tutto all’insegna del divertimento. C’è pure qualche riflesso wave, che non guasta, e tutta la carica di una band che vuole farsi conoscere dal pubblico italiano. Dal vivo promettono bene, arriviamoci preparati.
H 24.00
Allnight Party
La società Psychedelica
Dj Henry & DaveMojo
Venue:
Bar Andrè-Salsomaggiore Terme

-VENERDI’ 29 Giugno-
H 12.00 Food & Wine Buffet and Restaurant
Bacio Di Vino Salso(Tennis Club)
Viale del Lavoro 6-Salsomaggiore Terme
H 14.30
POOL PARTY
Piscina Leoni-Viale Del Lavoro, 2
with Festival Beat Dj Crew
H 17.30
Cafè Desiree-Largo Roma
Aperitiv with Monogawa Dj Crew(Cesena)
Talkin’ about Books
TBA
H 18.00
Devil’s Den Pub-Viale Patrioti
Free Entry
Live:
Patsy’s Rats (USA)
Sono americani, giovani, freschi e il loro approccio al rock’n’roll è quello giusto. Alla voce la figlia del grande Howe Gelb (leader dei Giant Sand), con lei anche Christian Blunda dei Mean Jeans.
Yankees fino al midollo, dentro e fuori, i Patsy’s Rats suonano un power pop moderno con inflessioni indie che rende omaggio alla tradizione senza mai suonare datato. Se vi piacciono le
chitarre sbarazzine e i coretti contagiosi (ma anche, più semplicemente, se amate il rock di base), i Patsy’s Rats vi sapranno sorprendere. Perfetti per staccare la spina.

-AreaLive PONTE GHIARA-
(3km far from Salsomaggiore Terme
Shuttle Bus service every 45min)
Open Door 19.00
Entry 20euro(tickets at the door)

start 21.00
DIPLOMATICS (IT)
In pochi oggi in Italia suonano un punk-rock “competente” come il loro. Ricercato e allo stesso tempo muscolare, il suono dei vicentini Diplomatics è il proverbiale cazzotto alla bocca dello
stomaco. Una spruzzata di Detroit, tanto ’77, un pizzico di Australia mid-eighties e il piatto è servito. Se non bastasse, sappiate che dal vivo suonano anche una cover dei Television. Così, per capirci. Siete avvisati.
first set start 21.30
THE DEVILS (IT)
Chi bazzica nel mondo garage sa che i Devils sono uno dei nomi in più forte ascesa, da tempo. Il duo napoletano, una lei che picchia sui tamburi e un lui che grattugia la sua chitarra, tramandano la tradizione crampsiana nello spirito e nel suono, tanto minimale quanto sporco e morboso. Quale suono? Il rock’n’roll nella sua forma più nociva. Belli da sentire ma anche da vedere, lo spettacolo è assicurato.
start 21.45
LAME (IT)
Sono in tre: un veterano della bassa fedeltà e un Movie Star Junkies alle due chitarre, una giovane batterista col demonio nelle braccia. Si parla di loro, da tempo (e a ragione) come della“next big thing” del garage-rock contemporaneo. Sono i Lame, tre dischi all’attivo e una solida reputazione
live costruita con concerti sempre tirati allo spasimo. Se del garage amate l’essenza, se pensate che blues e punk possano andare a braccetto, se cercate accordi sofferti e una ritmica primitiva, i Lame sono la risposta ai vostri bisogni: il loro show al Festival Beat placherà la vostra fame di (brutale e romantico) rock’n’roll, non perdeteveli.
start 22.30
Thee Hypnotics (UK)
Mister Jim Jones torna a Salsomaggiore Terme. Dopo aver messo a ferro e fuoco il Festival Beat nel 2013 con la sua Jim Jones Revue, Jim ha rimesso insieme la sua prima creatura, gli Hypnotics, gente che 30 anni fa fondeva gli Stooges di Funhouse con l’hard psichedelico dei Blue Cheer, colate di watt distorti e acidi a-go-go. E con loro torna a calcare il palco di Salsomaggiore che, ne siamo certi, lo accoglierà col dovuto calore. Timpani a rischio, soddisfazione garantita: signore e signori:Thee Hypnotics!
start 24.00
The Scientists (AUS)
Se oggi si parla di blues-punk lo dobbiamo anche a band leggendarie come gli Scientists da Perth, Australia. Già nei primi anni ottanta, il gruppo di Kim Salmon (il suo curriculum? Scientists ma anche Beasts Of Bourbon, Surrealists e Cheap Nasties, solo per fare qualche nome) fondeva il garage dei mid-sixties con l’urgenza del primo punk e il blues delle radici. Il risultato? Brani tellurici come Frantic Romantic , We Had Love, Atom Bomb Baby e Demolition Derby che hanno poi influenzato generazioni di musicicsti. Dopo secoli di nuovo in Italia (erano transitati dalle nostreparti nell’84 in tour con Siouxsie & The Banshees e nei primi duemila per una toccata e fuga), gli Scientists approderanno al Festival Beat per farci capire come e perchè hanno fatto la storia: meglio che prenotiate una camera d’albergo fin da ora, non si sa mai.
from 1.30
Allnighter with Festival Beat Dj Crew

-SABATO 30 GIUGNO
H 12.00 Food & Wine Buffet and Restaurant
Bacio Di Vino Salso(Tennis Club)
Viale del Lavoro 6-Salsomaggiore Terme
H 14.30
POOL PARTY
Piscina Leoni-Viale Del Lavoro, 2
with Festival Beat Dj Crew
H 17.30
Cafè Desiree-Largo Roma
Aperitiv with Monogawa Dj Crew(Cesena)
Talkin’ about Books
-Presentazione FESTIVAL BEAT BOOK 25years
H 18.00
Devil’s Den Pub-Viale Patrioti
Free Entry
Live:
The Manges (IT)
Chi non conosce i Manges? Un’istituzione del pop-punk italiano, in tutti i sensi. Quasi un quarto di secolo di concerti e una discografia sconfinata sono il loro biglietto da visita, ma gli spezzini non guardano solo al passato. Tutt’altro. Sono una solida realtà che anche nel 2018 sa farsi rispettare e sa
come lasciare il segno. Lo farà anche al Festival Beat, dove si esibirà per la prima volta, celebrando la propria carriera ma guardando avanti, sempre e comunque.

AreaLive PONTE GHIARA
(3km far from Salsomaggiore Terme
Shuttle Bus service every 45min)
Open Door 19.00
Entry 20euro(tickets at the door)

first set start 20.45
Hipbone Slim One Man Band (UK)
Anche gli amanti del trash sono serviti: dall’Inghilterra, Mister Hipbone Slim! Gli ingredienti per un set deragliante ci sono tutti: beat, garage, punk, stomp diddleyani. Insomma, il rock’n’roll delle origini in tuta (sporca) da lavoro e l’approccio cazzuto di un One Manband che fa della grezzezza e dei suoni basici il proprio punto di forza. Ottime premesse per il perfetto “concerto ignorante”. Lo attendiamo fiduciosi.
start 21.00
Bee Bee Sea (IT)
Una giovane, illuminata promessa. Difficile catalogare i Bee Bee Sea: suonano un garage-pop che
strizza l’occhio all’indie “giusto” senza mai abbassare la guardia, con suoni veloci e granitici e uno
spiccato senso della melodia. Non ci avete capito niente? Meglio così, sarà più bello per voi
scoprirli al Festival. E sarà una gran bella sorpresa.
start 21.45
Ron Gallo (USA)
Il Festival Beat in questa edizione gioca d’anticipo e presenta quella che forse sarà la next big thing della scena psych/Garage americana. Stiamo parlando di Ron Gallo, il cui album Heavy Meta ha raccolto consensi da ogni parte tra gli addetti ai lavori.
L’artista di Philadelphia ha un mix di influenze che lo portano a dare nuova linfa al suono di attitudine sixties e seventies perché il Paisley Underground di scuola Dream Syndicate viene riletto secondo le urgenze della nostra epoca come del resto il garage non dimentica la lezione di Ty Segall, mentre sul versante diciamo punk a livello attitudinale come anche certo glam, vengono visti come spunti per dare freschezza ad un suono che che scorre via senza intoppi.
Ron Gallo rinnova persino l’attitudine del cantautorato classico e roots americano, non rinunciando mai all’approccio rock’n’roll del suono.
start 22.30
King Khan And The Shrines (Monkey Island)
Prendete James Brown, gli MC5, i Make-Up, versate tutto in un pentolone, accendete il fuoco e attendete l’esplosione, perchè la miscela ha un nome che è una garanzia: King Kahn
& The Shrines. Il Re e i suoi soci festeggerano sul palco del Festival Beat i loro quasi 20 anni di carriera e lo faranno a modo loro, riversando il solito, torrido garage-soul su un
pubblico che non potrà fare a meno di ballare immerso in un rito voodoo che è qualcosa di più di in semplice concerto. Predisponete corpo, mente ed anima a un’esperienza unica e
lasciatevi travolgere da quel fiume in piena chiamato King Kahn & The Shrines. Dopo, non sarete più gli stessi.
start 23.45
#####ONLY SHOW IN EUROPE#####
The Chocolate Watchband (USA)
Loro. Quelli di Nuggets , del film-culto Riot On Sunset Strip, quelli di Are You Gonna Be There (At The Love-In), Let’s Talk About Girls, No Way Out ed Expo 2000. Loro: i Chocolate Watchband, ovvero un pezzo di storia della nostra musica. Direttamente dai leggendari mid-sixties, quando tutto
ebbe inizio, la band californiana è l’ultimo innesto in ordine di tempo nel cartellone di un Festival già ricco di grandi nomi: un’aggiunta tanto importante quanto prestigiosa, chi ama il garage-rock lo sa bene. Sul palco di Salsomaggiore suoneranno i loro classici per un pubblico pronto a tributare
l’omaggio che si deve a chi ha fatto la storia.

from 1.30am
Allnighter with Festival Beat Dj Crew

-DOMENICA 1 LUGLIO-
H 12.00 Food & Wine Buffet and Restaurant
Bacio Di Vino Salso(Tennis Club)
Viale del Lavoro 6 Salsomaggiore Terme
H 14.30-18.30
Pool Party-Piscina Leoni-Viale Del Lavoro, 2
with Festival Beat Dj Crew
H 18.30
Bacio Di Vino Salso(Tennis Club)-Salsomaggiore Terme
Cafè Concerto-free entry
H 19.00 Live with
Hipbone Slim One Man Band( UK)
H 21.30
Dragons Pub-Salsomaggiore Terme
LIVE free entry
Birdcloud (USA)
Il country al Festival Beat? Tranquilli, quello delle Birdcloud non è il country che temete. Jasmin
Kaset e Makenzie Green, da Nashville (e da dove, se no?), chitarre alla mano, si piazzano una di
fronte all’altra e cantano l’America vera, la stessa di 10, 30, 50 anni fa, quella che non sta in vetrina
e noi non conosciamo. Loro si, e ce la raccontano domenica, in chiusura di Festival, al Dragoon
Pub. Andiamo a conoscere queste due ragazze del Tennessee, che a quanto pare non temono niente
e nessuno.

H 23.00
Allnight Party with
Festival Beat Djs Crew
Venue:
Dragons Pub
Salsomaggiore Terme

Dj Crew
Fab Edelic(Italy)
Martin Hemmel(Germany)
Liam Watson(UK)
Alberto Camarasa(Spain)

Tennis Club Special Guest Lunch Dj
Mans Mansson(Sweden)

Thursday Nite Team
La Società Psychedelica(Enrico “Henry” Lazzeri & DavMatic Zolli)

-Pool party best Dj Team-
Senor Pirsin(Spain)
Marco TraxelGer)

Note Band by Luca Frazzi(Sottoterra – Rock Zine ) except Ron Gallo by Enrico Lazzeri(Dj Henry (Official Fans Page))